CAPPELLACCI DI PATATA E FUNGHI PORCINI SU CREMA DI ZUCCA ARROSTITA E FONDUTA DI PARMIGIANO REGGIANO D.O.P.

DIFFICOLTÀ: ⚪️⚫️⚫️bassa

COSTO: ⚪️⚪️⚫️⚫️medio

TEMPO PREPARAZIONE: 2 h 🕑

INGREDIENTI per 4 persone:

per la pasta:

  • 200 g di farina 00
  • 2 uova medie

per il ripieno:

  • 300 g di patate
  • 3 funghi porcini di media grandezza
  • 1 pizzico di sale
  • 2 rametti di timo
  • 1 spicchio di aglio in camicia
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • per la crema di zucca :
    • 1/2 zucca
      sale q.b.
      pepe q.b.
      olio extravergine d’oliva q.b.
      1 mestolo circa di brodo vegetale
  • per la fonduta di Parmigiano Reggiano:
    • 100 g di Parmigiano Reggiano D.O.P.
      80 ml di panna fresca

    infine:

    • una noce di burro per lucidare e saltare i cappellacci

    PROCEDIMENTO:

    Su una spianatoia creiamo con la farina una fontana, poniamo le uova al centro e con l’aiuto di una forchetta incorporiamo poco alla volta la farina.

  • Una volta incorporata lavoriamo a mano fino ad ottenere un panetto liscio.
  • Copriamo e facciamo riposare per circa un’ora.
  • Nel frattempo cuociamo le patate al vapore (o bollite ) basteranno 8 minuti (bollite occorreranno circa 30/40 minuti a seconda della grandezza delle patate) .
  • Passiamole subito con lo schiacciapatate e lasciamole da parte in una ciotola.
  • Cuociamo ora i funghi porcini , precedentemente puliti e affettati sottilmente, con un filo d’olio extravergine, un pizzico di sale,uno spicchio di aglio in camicia e i rametti di timo.
  • Una volta cotti togliamo le erbe aromatiche (teniamo qualche fungo da parte in padella , dove andremo a saltare i cappellacci) , tritiamo i funghi finissimamente al coltello oppure con l’aiuto di un tritatutto , uniamoli alle patate schiacciate , assaggiamo e regoliamo di sale.
  • Copriamo e teniamo da parte.
  • Prepariamo ora la crema di zucca : tagliamo a fette spesse 1 come 1/2 mettiamo su una placca forno , condiamo con olio,sale e pepe ed inforniamo a 200° per 15/20′ . (Devono diventare morbide e si deve formare una crosticina)
  • Una volta cotte frulliamo con un po’ di brodo vegetale, fino ad ottenere una crema liscia senza grumi , nel caso in cui si formassero filtriamo con un colino.
  • Procediamo ora a stendere la nostra sfoglia su una spianatoia con l’aiuto di un mattarello o se si preferisce a macchina.
  • Dobbiamo ottenere uno spessore piuttosto sottile.
  • Tagliamo la sfoglia creando dei cerchi con un coppapasta tondo di diametro 8/10 cm.
  • Mettiamo in un sac a poche il nostro ripieno e disponiamolo velocemente sui cerchi di sfoglia.
  • Chiudiamo i cappellacci piegandoli prima a metà (a mezzaluna), pressiamo bene per far uscire l’aria , inseriamo il dito indice al centro della mezzaluna nella parte interna e chiudiamo i due lembi facendoli combaciare(deve restare un piccolo buco come nella foto)
  • Per aiutarci a chiuderli possiamo bagnare leggermente la sfoglia con poca acqua.
  • Portiamo a bollore l’acqua , saliamo e buttiamo giù delicatamente i cappellacci con l’aiuto di una schiumarola.
  • Pochi minuti e saranno cotti.
  • Nel frattempo prepariamo la fonduta di Parmigiano Reggiano : in un pentolino facciamo sciogliere 100 g di Parmigiano Reggiano con 80 ml di panna fresca , lasciamo sobbollire circa un minuto e spegniamo.
  • Saltiamo i cappellacci nella padella insieme ai funghi con una piccola noce di burro e un goccio di acqua di cottura.
  • (Se si fosse raffreddata scaldiamo la crema di zucca)
  • Procediamo ora ad impiattare, poniamo in un piatto fondo la crema di zucca , al centro di essa mettiamo un po’ di fonduta di Parmigiano(come raffigurato in foto)
  • Disponiamo i nostri cappellacci ponendo qua e là qualche fungo porcino , e a piacere un po’ di timo.
  • Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo di WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

    Google photo

    Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

    Connessione a %s...